Fabiuccio Maggiore

L'economista scomodo

RAGIONARE IL RISCHIO (Fabiuccio Maggiore)

Lo so che, purtroppo, ci sono persone che a stento riusciranno a cogliere la semplicità di queste parole e dei logici ragionamenti che seguiranno, ma la pandemia porta con sé un rischio non unidirezionale.

Sebbene la parola “rischio” faccia pensare spesso ad un evento nefasto per l’uomo, vi è anche tra le definizioni di rischio la probabilità che un evento positivo possa manifestarsi.

Il rischio positivo (detto anche opportunità o upside risk) determina la possibilità, per alcuni soggetti della comunità, di dovere, paradossalmente, dire grazie alla pandemia perché da questa otterrebbero lauti guadagni e/o maggiore controllo politico.

Dinnanzi tale affermazione già so la reazione di una mente piatta che, entrando in cortocircuito, pesca subito le etichette sociali quali: “complottista!1!1!1”

Augurandomi che questa risolva i suoi bug mentali, procedo con il ragionamento.

Una domanda sorge dunque spontanea:

“Esiste la possibilità che dei soggetti, in ragione di questi rischi positivi dal verificarsi di un dato evento, lavorino per generarlo?”

Stando al potere che taluni soggetti hanno assunto all’interno della Società, la risposta è ahinoi affermativa.

La seconda domanda che cercherebbe una soluzione al problema è:

“Cosa può fare l’uomo per ridurre e controllare tali rischi positivi, eliminando azzardi morali ed azioni irrazionali di cui l’uomo ha già dato sfoggio nella storia?”

Una risposta razionale potrebbe essere la seguente:

“Socializzare e controllare tutti i settori d’interesse popolare, ivi compreso la confermata El Dorado della “white economy”, l’economia bianca della sanità.”

Tengo ricordare che la valutazione dei rischi, rientrerebbe nella facoltà cerebrale dell’intelletto. Ad essa si aggiunge la proiezione e la intuizione.

Chi rifiuta tali semplici ragionamenti non è solo nemico della democrazia, ma è soprattutto nemico di se stesso. Risolva i suoi bug al più presto.

Per Uomini Liberi e Sovrani!

F.M.

Fabiuccio Maggiore

Ricercatore Indipendente, Scrittore e Blogger. Grato per il tuo sostegno in diversa forma al mio lavoro. Per Uomini Liberi e Sovrani! F.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *